Archivio di Aprile 2012

Da Pompei verso L’Africa

Trame Africane

Trame Africane è una Onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale), nata nel luglio del 2001 dall’impegno di un gruppo di persone già attive da anni nel settore del volontariato.
Il suo obiettivo è quello di creare concrete possibilità di crescita nei paesi in via di sviluppo, fornendo alle persone che vivono in condizioni disagiate strumenti e opportunità di riscatto, per migliorare le proprie condizioni di vita attraverso l’ l’educazione sanitaria, l’ istruzione, la formazione professionale ed il lavoro.
La realizzazione dei progetti avviene esclusivamente grazie alla collaborazione con partner locali, conoscitori del contesto sociale e culturale, e attraverso incontri con le persone del luogo a cui l’intervento è rivolto. In questo modo si riesce a rispondere alla reali necessità di quanti coinvolti, rispettandone tradizioni e cultura, senza imporre modelli predefiniti.
Vogliamo aiutare le persone che vivono in condizioni disagiate, sostenerle lungo la via del riscatto sociale ed economico, offrendo loro la possibilità di riprendere in mano il proprio destino.

La nostra Mission
Siamo convinti che ciò sia possibile solo fornendo alle persone mezzi e strumenti che le rendano attori della propria vita e non spettatori passivi, perché costretti, da una storia e da un luogo, a non avere altra scelta. Il nostro compito è quello di creare le condizioni per uno sviluppo sostenibile senza fermarci all’assistenzialismo, che seppur necessario, non crea autonomia.
Interveniamo per dare alle persone la possibilità di poter scegliere, mettendo a loro disposizione nuove strutture, conoscenze e competenze. E tutto questo migliorando le condizioni igienico-sanitarie, permettendo un’istruzione scolastica, creando opportunità di lavoro, formando figure professionali, intervenendo con corsi di promozione sociale e di prevenzione.
Agiamo nel pieno rispetto delle culture, perché sostenere le persone vuol dire innanzitutto ascoltarle e comprendere le loro necessità. I nostri interventi nascono, infatti, dalle specifiche esigenze delle persone a cui ci rivolgiamo. Le risorse umane impegnate sono persone del luogo, in quanto crediamo che imporre il nostro modello di vita ad una cultura completamente diversa non solo sia inutile, ma ingiusto. Non esistono modelli vincenti da far seguire alle persone; esistono, invece, persone con un loro vissuto, con una storia e una cultura che vanno rispettate.
A rendere più facile tutto ciò, sono i nostri partner locali, profondi conoscitori del tessuto socio-culturale del luogo.

Ci rechiamo sul posto per essere presenti di persona, per ascoltare e progettare insieme a chi il disagio lo vive tutti i giorni, per verificare che il nostro intervento funzioni e per iniziarne di nuovi.
Il nostro supporto ai progetti intrapresi continua nel tempo, perché far nascere un dispensario, una scuola di mestieri, un asilo, non vuole dire solo costruire la struttura o organizzarne l’ avvio, ma sostenerlo in maniera continuativa.
Tutti i fondi raccolti sono destinati esclusivamente a chi ne ha bisogno.

Le persone che collaborano con Trame Africane non ricevono compensi o rimborsi spese. Sono solo volontari la cui profonda convinzione è che

arrivare lontano, direttamente alle persone a cui è rivolto l’aiuto, senza sprechi di denaro lungo il percorso. Questo il segreto per cui Trame Africane con poco riesce a fare tanto.
chiunque voglia sostenere una Associazione come la nostra, lo debba fare perché condivide il desiderio di aiutare chi è meno fortunato. L’unica ricompensa possibile sta nella gioia del “dare” disinteressatamente. Solo così tutti gli sforzi e le energie profuse possono.
Chiunque desiderasse offrire il proprio contributo,
può effettuare donazioni alle seguenti coordinate bancarie:
Associazione Onlus Trame Africane
Monte dei Paschi di Siena
Agenzia di Scafati
Iban: IT26Q0103076490000002525600
Causale: “Aiuto a Machaka e Mbulungu”
Banca di Credito Cooperativo di Scafati e Cetara
Agenzia di Scafati
Iban: IT54D0885576490000000325707
Per bonifici dall’estereo
IBAN IT 26 Q 01030 76490 000002525600
SWIFT   PASCITMMSCA
Conto Corrente Postale
87681102







Plinio beveva il Piedirosso Pompeiano


piedirosso_pompeiano

Piedirosso Pompeiano

il Piedirosso ha origini piuttosto incerte, sebbene alcuni ritengano che corrisponda al “Colombina” menzionato da Plinio. Localmente viene denominato “Pér e palummo”, il cui nome deriva dal colore che il trancio assume poco prima del periodo della vendemmia, rosso come quello del “piede” del colombo. Il Piedirosso Pompeiano è un vino dal gusto armonico e corposo, ottenuto con uve Piedirosso coltivate sui declivi del Vesuvio. Di colore rosso rubino e profumo intenso e fruttato, ha un sapore che ricorda frutti rossi maturi e prugna, con lievi sentori di tabacco, caffè e spezie.

————————————————-

Classificazione: IGT rosso
Uvaggio: Piedirosso 100%
Caratteristiche del terreno: vulcanico
Sistema di allevamento: spalliera
Epoca di vendemmia: prima metà di Ottobre
Produzione per ettaro: 80 quintali
Vinificazione: pigiatura soffice, macerazione a temperatura controllata.
Grado alcoolico: 12,5%
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti consigliati con il Piedirosso pompeiano I.G.T.: è ideale per accompagnare piatti forti, carni rosse e formaggi stagionati.







1 maggio: aperti i siti archeologici Pompei, Ercolano, Oplontis e Museo Boscoreale


Siti archeologici di Pompei, Ercolano, Oplontis e il Museo di Boscoreale aperti e con ingresso a 1 euro il 1 maggio, “come da disposizione del Ministero per i Beni e le attivita’ culturali”.
Lo comunica la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei.
I siti saranno aperti dalle 8.30 alle 19.30, con ultimo ingresso alle 18. Apertura straordinaria e gratuita anche per la Notte dei Musei del 19 maggio, a partire dalle ore 20 alle ore 2. “A Pompei e’ prevista la sola visita speciale alle Terme Suburbane.
Sara’ possibile visitare, in un percorso guidato, il suggestivo complesso monumentale delle Terme Suburbane, illuminato per l’occasione.
Si tratta di uno degli edifici termali pubblici piu’ imponenti di eta’ imperiale, posto all’ingresso di Porta Marina, un tempo in posizione scenografica sul mare. Le Terme, caratterizzate da una sontuosa decorazione tra cui le pareti dipinte con scene marine della piscina fredda, sono famose anche per gli affreschi a tema erotico che ne decorano lo spogliatoio”.







Luna Rossa in visita a Pompei


Il Team di Luna Rossa a Pompei

Il Team di Luna Rossa a Pompei

Ieri giornata di riposo per tutti i Team dell’America’s Cup. Alcuni componenti di Luna Rossa ne hanno approfittato per visitare Pompei e Castel Sant’Elmo, altri hanno finalmente potuto assaggiare la pizza, tra foto ricordo e autografi di rito.

America’s Cup, calendario delle regate e dirette tv
Il programma (11-15 aprile)
11 aprile – 14:15 – Due regate di flotta (più una terza ‘di riserva’)
12 aprile 12 – 13:30 – Match race (3x); 14:15 – Due regate di flotta
13 aprile 13 – 13:30 – Match race (3x); 14:15 – Due regate di flotta
14 aprile 14 – 13:30 – Match race (semi-finale, finale); 14:15 – Due regate di flotta
15 aprile 15 – 13:50 – AC500 – Gare di velocita’; 14:55 – Una regata di flotta (punteggio ponderato); premiazione AC World Series Championship Napoli
America’s Cup Napoli: programma televisivo
Mercoledì 11 Aprile: 14.00-15.55 Diretta su Italia 2
Giovedi 12 Aprile: 14.00-15.55 Diretta su Italia 2
Venerdì 13 Aprile: 14.00-15.55 Diretta su Italia 2
Sabato 14 Aprile: 14.00-15.55 Diretta su Italia 1
Domenica 15 Aprile: 14.30-16.00 Diretta su Italia 1







America’s Cup Napoli

America's Cup Napoli

Lungomare via Caracciolo / Rotonda Diaz
Le regate dell’America’s Cup World Series a Napoli si svolgeranno nel cuore della città, di fronte al lungomare di Via Caracciolo e alla Rotonda Diaz. L’AC Village e l’intero lungomare della città offriranno un’ottima vista sullo specchio d’acqua dove si sfideranno i velocissimi AC45. Il pubblico potrà inoltre godere di un panorama eccezionale del campo di regata dal promontorio di Posillipo.
Il villaggio regate è situato a un passo dal centro storico della città, dichiarato patrimonio dell’Unesco, e dai principali siti di interesse culturale e scientifico: Castel dell’Ovo, Teatro San Carlo, Castel Sant’Elmo, la Villa Comunale di Napoli, Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale e il Molo San Vincenzo.

PROGRAMMA REGATE:

L’America’s Cup World Series Napoli si articolerà su prove di flotta, match race e sulle spettacolari prove di velocità, note come AC500.

April 7 and 8 – Open training

Championship Racing

April 11 – 14:15 – Two fleet races (plus ‘spare’ race)

April 12 – 13:30 – Match racing (flights 1-3); 14:15 – Two fleet races

April 13 – 13:30 – Match racing (flights 4-7); 14:15 – Two fleet races

April 14 – 13:30 – Match racing (semi-finals, final); 14:15 – Two fleet races; Awarding of Match Racing Championship, Naples

April 15 – 13:50 – AC500 Speed Trial; 14:55 – One fleet race (weighted points); Awarding of Fleet Racing Championship, Naples

PRENOTA IL TUO HOTEL
Booking.com
Info Utili
   Scavi di Pompei
   Via Roma 1 - 80045 Pompei NA
   Clinica Maria Rosaria
   Via Colle San Bartolomeo, Tel. 081.5359111 
   Pronto Soccorso
   Via Colle San Bartolomeo, Tel. 081.5359111
   Ambulanze
   Croce del Sud, Tel. 081.8505746
   Croce del Sud, Tel. 081.8637380
   Pubblica Sicurezza
   Via Sacra , Tel. 081.8563511 
   Carabinieri
   Via Lepanto, Tel. 081.8506163 
   Vigili Urbani
   Piazza Schettini, Tel. 081.8506164 
   Farmacie 
   --Canale
   Via Lepanto, 9, Tel. 081.8507202 
   --Del Rosario
   Via Sacri Cuori, 140, Tel. 081.8507333
   --Sansone
   Via Nolana, 123, Tel. 081.8506712 
   --Verdura
   Via Roma, Tel. 081.8507264
   Municipio
   Tel. 081.8506000

Non aspettare ancora, richiedi subito la presenza della tua attività all'interno del portale. Richiedi contatto.

Visualizza www.scavidipompei.it in una mappa di dimensioni maggiori